Nell’ambito del Progetto Porte Aperte la Soc. Coop. Sociale L’Arcobaleno promuove percorsi di inclusione attraverso azioni di accoglienza abitativa temporanea in favore delle persone in carico ai servizi dell’Amministrazione Penitenziaria.
Una filiera di servizi socio-abitativi accoglie, accompagna e attiva processi di reinserimento sociale in rete con i Servizi di competenza territoriale, siti a Lecco.
1.  Casa Abramo, in via Montalbano 9, è una comunità socioeducativa, di tipo residenziale, che accoglie 15 uomini adulti in condizione di fragilità sociale che necessitano di accompagnamento educativo “ad alta intensità”.
2.  Centro di prima accoglienza, in via dell’Isola, è un’unità di offerta che accoglie 31 uomini residenti in provincia di Lecco o senza fissa dimora che necessitano di accompagnamento educativo a “bassa intensità”.
3.  Appartamento di Housing sociale, in via Cabagaglio, un’offerta abitativa dedicata a persone già inserite in percorsi di autonomia economica, sociale ed abitativa nell’ottica di un potenziamento delle competenze .

L’Agente di Rete, figura operativa di snodo tra territorio e carcere, promuove l’attivazione della rete dei servizi di competenza territoriale al fine di accompagnare la persona nel suo progetto educativo verso l’inserimento sociale.